Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Vendita di un immobile

Una transazione immobiliare di successo è conclusa al migliore prezzo e nel più breve tempo possibile, in rispetto delle norme e dei procedimenti di legge. In questo senso, Astoria Imobiliare ti raccomanda di passare attraverso le seguenti fasi per la vendita del tuo immobile: 

♦ preparazione;

♦ valutazione;
♦ pubblicità;
♦ consulenza;
♦ visita;
♦ negoziazione;
♦ finalizzazione della transazione.

 

Preparazione dell’immobile

La prima fase nella vendita della tua proprietà è la preparazione dei documenti necessari alla transazione: il titolo di proprietà, la documentazione catastale, la partita tavolare, il certificato energetico, il certificato fiscale, il certificato ROL rilasciato dall’amministrazione locale - il comune, il certificato rilasciato dall’Associazione dei Proprietari - se del caso, la prova del pagamento a giorno di tutte le utilità, l’estratto di  partita tavolare necessario al notaio che autenticherà la transazione immobiliare. Astoria Imobiliare ti offre la consulenza necessaria per ottenere tutti questi documenti.

 

La preparazione dell’immobile in modo che rifletta i requisiti dei potenziali acquirenti può aiutarti a concludere la transazione di vendita più rapidamente. Dunque, il specialisti dell’Astoria Imobiliare ti consigliano di fare una igienizzazione del tuo immobile come primo passo per la sua vendita, L’igienizzazione non suppone nascondere l’immondizia o altri vizi, né l’investimento in arredi sofisticati, invece significa la sostituzione degli oggetti vitali difettosi (rubinetto, cucina a gas, ecc.), la pulizia generale, la ventilazione delle stanze e l’ordinamento delle cose che sicuramente faranno una buona impressione agli acquirenti.

 

Questi suggerimenti devono, certamente, essere armonizzati anche con la tua disponibilità come venditore di offrire un intervallo di tempo ragionevole ai potenziali compratori per visitare l’immobile. Mostrando puntualità, ospitalità e apertura, puoi motivare i compratori a prendere una decisione favorevole.

 

Valutazione dell’immobile

I specialisti dell’Astoria Imobiliare ti possono aiutare a determinare il prezzo corretto del tuo immobile. Grazie all’esperienza e alla qualità dei nostri servizi, nonché alla presenza giornaliera sul mercato immobiliare locale, siamo in grado di offrti una valutazione corretta ed obiettiva dell’immobile. L’uso di metodi alternativi per determinare il prezzo di vendita può portare a dei risultati non realisti.
Nel caso in cui preferisci non usare i servizi immobiliari per la vendita, i seguenti consigli ti possono essere d’aiuto:

devi vedere la vendita dell’immobile come un business, in maniera obiettiva e devi allontanarti dalle emozioni e dallo statuto di proprietario;
devi studiare il mercato per poter valutare il prezzo medio di vendita dalla zone in cui si trova il tuo immobile;
devi prendere in calcolo il fatto che il prezzo pubblico non è lo stesso che il prezzo di vendita, di conseguenza devi prendere in considerazione un margine di negoziazione;
devi stabilire una data limite per trovare l’acquirente (devi decidere se vuoi vendere rapidamente o se sei disposto ad aspettare per migliori varianti in futuro; questa decisione può influire sul prezzo dell’immobile).

 

Passare attraverso questo procedimento da solo può risultare molto impegnativo dal punto di vista del tempo e del lavoro di ricerca necessario, esistendo anche la possibilità di portare ad un risultato non soddisfacente per te. Per questo, Astoria Imobiliare ti propone un pacchetto completo di servizi immobiliari di qualità a seconda delle tue esigenze.

 

Pubblicità dell’immobile

È essenziale che il tuo desiderio di vendere un immobile diventi pubblico per attirare l’attenzione dei compratori. Ci sono molteplici modalità di fare pubblico l’annuncio di vendita, a partire dall’annunciare delle conoscenze e fino a degli annunci immobiliari, dei banner ecc., e tutte queste modalità devono essere prese in considerazione. Ti consigliamo di rivolgerti ai servizi di Astoria Imobiliare per la vendita del tuo immobile, visto che i nostri servizi includono anche un pacchetto di pubblicità e promozione adattato alla tua offerta.

 

L’annuncio immobiliare (tanto nella stampa scritta quanto in quella online) è il più semplice ed accessibile metodo di pubblicità che può aiutarti a concludere la transazione di vendita con successo. Il team di Astoria Imobiliare considera che questo annuncio dev’essere conciso e coretto nella presentazione delle informazioni relative all’immobile. L’annuncio di vendita deve descrivere in maniera esclusiva la realtà, perché qualsiasi vizio dell’immobile scoperto ulteriormente può crearti un’immagine sfavorevole sul mercato, allontanando i potenziali compratori.

 

Un annuncio immobiliare deve contenere certi elementi obbligatori: la zona dell’immobile, nonché alcune facilità della zona (la prossimità nei confronti dei negozi, trasporto pubblico e altri punti d’interesse), il tipo dell’immobile, il numero e la distribuzione delle stanze, le finiture, il prezzo pubblico e le possibili facilità di pagamento. Le fotografie usate sono estremamente importanti. Ti raccomandiamo che le immagini degli interni siano luminose, scoprendo degli spazi quanto più vasti, e la fotografie che presentano dei panorami oppure le vicinanze siano adattate alla corrente stagione.

 

Consulenza immobiliare

Ti abbiamo già presentato alcuni dei motivi per cui la consulenza di specialità può facilitare la vendita con successo della tua proprietà. Di seguito, esponiamo, in breve, i vantaggi che ottieni collaborando con i professionisti di Astoria Imobiliare:

accesso alle informazioni del mercato immobiliare;
assistenza nel determinare il prezzo corretto di vendita;
puoi godere di un pacchetto di promozione e pubblicità personalizzato alla tua offerta;
assistenza durante lo svolgimento della transazione di compravendita;
guadagno di tempo e ottenimento del miglior prezzo per il tuo immobile;
consulenza postvendita relativa ad altre possibilità di investimento nel settore immobiliare;
sicurezza della tua transazione di compravendita;
accesso a sconti attraverso il nostro programma fedeltà.

In mancanza di una legislazione specifica, l’incarico di consulente immobiliare può essere svolto da qualunque persona, anche in mancanza di una formazione o dell’esperienza nel settore. Di conseguenza, in questo momento nel settore degli immobiliari lavorano tanto dei professionisti sostenuti dalla loro estesa attività nel settore, quanto dei non professionisti. La differenza di qualità tra i servizi offerti dalle due categorie può avere un impatto significativo sulla tua transazione. Un agente immobiliare professionista idoneo per te si distingue da un non professionista attraverso le seguenti caratteristiche: 

lavora per te (non per la commissione);
ti dà dei consigli, ma non ti impone cosa fare;
mantiene gli standard di lavoro;
ha delle abilità di comunicazione e negoziazione;
offre dei servizi completi e personalizzati;
lavora insieme ad un team di specialisti in settori chiave;
rappresenta una marca di successo sostenuta dall’esperienza nel settore immobiliare.

 

Il team di Astoria Imobiliare è composto da consulenti immobiliari professionisti che hanno come obiettivo la conclusione delle transazioni di compravendita in una maniera corretta per entrambe le parti. I nostri specialisti sono l’immagine del consulente immobiliare intermediario, essendo un mediatore tra le due parti che lui rappresenta in maniera uguale, senza favorire nessuna di loro.

 

Visita dell’immobile

Ti suggeriamo di coinvolgerti in maniera attiva nel processo di visita della tua proprietà per aiutare i compratori a sentirsi a casa loro.  La vendita del tuo immobile può essere piena di emozioni, ma e importante che tu permetta alla ragione di guidarti per concludere una transazione di successo. Lascia l’immobile che hai preparato in precedenza a parlare per te durante la visita.

 

Negoziazione

Il team di Astoria Imobiliare ti aiuterà a negoziare il miglior prezzo che puoi ottenere per il tuo immobile. Come sai, il prezzo di una proprietà può riferirsi a vari aspetti:

il prezzo del venditore - quello richiesto dal venditore, il quale, sicuramente, desidera vendere al più alto prezzo;
il prezzo valutato - il quale rifletta un valore estimativo attribuito attraverso delle procedure specifiche da parte di un specialista, Astoria Imobiliare, o da parte di un valutatore certificato. Dalla nostra esperienza, il prezzo valutato sarà anche il più vicino al prezzo al quale si firmerà il contratto di compravendita.
il prezzo pubblico - il prezzo al quale l’immobile sarà listato sul mercato. Dalla nostra esperienza, questo prezzo è di solito fino al 10% più elevato rispetto al valore di transazione;
il prezzo di vendita - rappresenta il prezzo si sottoscrizione del contratto di compravendita della tua proprietà;
il prezzo dell’elenco notarile - questi documenti centrali determinano dei prezzi orientativi degli immobili siti in certe zone.

 

Sempre nell’ambito della negoziazione si devono stabilire anche le condizioni di vendita, nonché le facilità di pagamento o il tempo di liberazione della proprietà. Ci sono vari metodi di pagamento che puoi offrire ai potenziali compratori, dettagliati come segue:

pagamento integrale - variante in contanti (significa che riceverai il pagamento integrale in presenza del notaio il quale autenticherà il contratto di compravendita; questa variante è valida solo nel caso degli immobili con il prezzo di vendita inferiore a RON 50.000) oppure attraverso bonifico bancario (caso in cui si possono verificare ritardi di 2-3 giorni fino alla ricezione del pagamento);
pagamento attraverso prestito bancario - caso in cui si possono verificare dei ritardi ancora più grandi, anche superiori ad un mese, a causa dell’approvazione del prestito al compratore;
pagamento in rate - rappresenta un vantaggio che puoi offrire al compratore, offrendo anche a te il tempo necessario per decidere dove vuoi reinvestire il capitale.

 

Finalizzazione della transazione

La finalizzazione della transazione significa la sottoscrizione del contratto di compravendita in presenza del pubblico notaio. Questo suppone la presentazione di certi documenti e il pagamento di tasse dettagliate in basso.
Documenti necessari:

L’atto di proprietà sull’immobile - può essere: contratto di compravendita, contratto di donazione, sentenza civile definitiva e irrevocabile, certificato di erede, ecc.;
Catasto - la documentazione catastale dell’immobile in proprietà;
Intavolazione - l’iscrizione nel registro catastale del diritto di proprietà sull’immobile;
Estratto di partita tavolare - il quale certifica i dati d’identità e lo stato giuridico della proprietà, essendo valido per un periodo di 10 giorni dalla presentazione della domanda per il suo rilascio da parte dello studio notarile;
Certificato fiscale - questo certificato ha una validità di 30 giorni, e può esser ottenuto dall’Amministrazione Finanziaria. Questo documento attesta che tutti i debiti nei confronti dello Stato sono pagati (imposte e altre tasse);
Certificato ROL rilasciato dall’amministrazione locale - il comune;
Certificato rilasciato dall’associazione dei proprietari - che attesti il fatto che tutti i costi relativi alla manutenzione e riparazione dell’immobile sono stati pagati;
Certificato energetico - che attesta il rendimento energetico dell’edificio;
Certificato rilasciato dal fornitore di elettricità - che attesti il pagamento di questi servizi;
L’ultima fattura rilasciata dal fornitore di gas, nonché la prova del pagamento della fattura;
Gli atti d’identità dei proprietari;
Il certificato di matrimonio (se del caso);
Dichiarazione rilasciata dal comune (se del caso) – di cui risulti che l’immobile non è oggetto di rivendicazione.

 

Costi

Per la finalizzazione della transazione, il venditore deve pagare le seguenti tasse: l’imposta sul reddito ottenuto da transazioni immobiliari, la tassa per il certificato energetico e la commissione dell’agenzia immobiliare.
L’imposta sul reddito ottenuto da transazioni immobiliari che superano l’importo di Euro 100.000, l’equivalente in Lei, è del 3%.

 

Il certificato di rendimento energetico

Insieme alla registrazione del contratto di compravendita, il venditore è tenuto a depositare una copia certificata del certificato di rendimento energetico presso l’organo fiscale competente, nonché di consegnare l’originale di questo documento al nuovo proprietario. Questo certificato attesta il rendimento energetico di un edificio, e per il suo ottenimento sono necessari i seguenti documenti:

estratto di partita tavolare;
piano di collocamento dell’edificio con i punti cardinali e le vicinanze;
piano della struttura dell’edificio;
piano degli impianti di riscaldamento o raffreddamento;
dettagli degli elementi di costruzione: muri, terrazza, ecc.;
tipo degli elementi in vetro;
dettagli relativi all’impianto di riscaldamento;
i consumi per almeno un anno per quanto riguarda l’energia elettrica, l’acqua fredda, l’acqua calda, il gas, la fognatura ed i rifiuti.

 

I revisori energetici certificati dal Ministero dello Sviluppo Regionale e dell’Abitazione sono responsabili con la stesura del Certificato di Rendimento energetico che ha una validità di 10 anni.